Pirelli vs Formula 1: mancano i soldi, no ai test

Il ricordo dello scoppio della gomma di Sebastian Vettel durante il GP del Belgio è ancora vivo, sia per la Pirelli che per i diversi team della Formula 1. Proprio per questo motivo, a seguito dell’incidente, la Pirelli ha fatto una formale richiesta di svolgimento di test più indicativi durante l’anno, per poter comprendere a fondo il comportamento delle gomme sulle diverse vetture. Il direttore Motorsport Paul Hembery, infatti, ha evidenziato come per una buona comprensione delle caratteristiche dei pneumatici Pirelli sia fondamentale una serie di prove e non sia sufficiente il regolamento attuale, che prevede la progettazione e la realizzazione delle gomme senza avere informazioni sul tipo di vetture su cui andranno montate. Si tratta probabilmente di un fatto difficile da credere, ma la Formula 1 non prevede dei test che permettano di provare gomme ed a
uto in modo da massimizzare il rendimento di entrambe. A marzo, quando inizia il calendario F1, nessuna auto ha mai potuto testare i pneumatici Pirelli che vengono montati, andando praticamente alla cieca, solamente sulla fiducia della professionalità del brand.

Ma come mai si verifica una situazione di questo tipo? Naturalmente soprattutto per soldi, o meglio per mancanza di soldi. Proprio per questo motivo, la proposta della Pirelli di effettuare 18 giorni di test prima dell’inizio del calendario del 2016, in modo da testare il corretto funzionamento e la concordanza tra auto e gomme, è stata bocciata. Così come è stata bocciata la proposta di effettuare dei test sui pneumatici Pirelli alla fine della stagione, dopo il GP di Abu Dhabi, rimanendo in loco, potendo quindi minimizzare le spese. Sarebbe stata un’ottima possibilità per raccogliere dati e per permettere ai diversi team di provare i prototipi del 2016, potendo così testare le gomme e raccogliere le impressioni dei piloti. Tuttavia, l’unica squadra ad aver colto l’importanza di questo tipo di operazione è stata la McLaren, probabilmente maggiormente interessata ad un miglioramento a causa anche dei risultati non brillanti di quest’anno.

E naturalmente la Pirelli non è d’accordo a prendersi le colpe, visto che si pone in prima linea per cercare una soluzione e, soprattutto un miglioramento sia per le proprie gomme, sia per la sicurezza dei piloti, sia per la riuscita dello spettacolo della Formula 1. E l’assurdità della situazione è ancora più evidente se si pensa che sono proprio i team ad aver lanciato accuse verso i pneumatici Pirelli e poi sono sempre i team a non voler collaborare per il miglioramento degli stessi. La Pirelli, naturalmente, parla di ostruzionismo ed è chiaramente contrariata da questo comportamento per niente professionale.

Sportreview

Video inediti di sport

E’ da poco on line un nuovo portale di sport creato su misura per i veri appassionati.

Andando su http://www.sportreview.it si accede ad un archivio sterminato di filmati, in particolare calcistici (ma non manca il materiale relativo ad altri sport), con le immagini più significative dei grandi campioni e le interviste dei personaggi più significativi del modo dello sport.

La peculiarità di questo sito è la cura scrupolosa della ricerca, il piglio archivistico col quale gli amministratori raccolgono il materiale, proponendo agli utenti una ricca documentazione quasi inedita, o comunque di difficilissima reperibilità.

Sportreview

Inoltre, gli aggiornamenti frequenti consentono all’appassionato di tracciare un vera e propria storia dello sport che ama, associando filmati attuali a quelli d’annata.

Grande riscontro, poi, sta avendo la categoria delle frasi famose e delle interviste ai protagonisti. Giusto per citare qualche esempio, questa settimana è possibile lustrarsi gli occhi con un gran gol di Del Piero da fondo campo, oppure tuffarsi negli anni ’80 e godersi le magie della premiata ditta Maradona-Giordano-Careca, che hanno fatto grande il Napoli di Ferlaino.

Ma non finisce qui: per i curiosi intenditori ci sono le “5 frasi più famose” e i gol da antologia di campioni del calibro di Pelè, Cruijff, Baggio.

E ancora, Boskov che ricorda il Mancini calciatore, Berlusconi che ritorna sull’epico 4-0 del Milan sul Barcellona, Maradona che commenta l’addio al calcio di Van Basten. Non solo calcio, si diceva prima, ecco quindi le interviste a Fausto Coppi, l’Airone delle due ruote, e il racconto del leggendario Motomondiale del 2001 che incorona Valentino Rossi indiscusso Re delle moto. Buona visione!

VISITA IL SITO QUI

Come aumentare la massa muscolare

Aumentare la massa muscolare è il sogno di un po’ tutti quelli che frequentano assiduamente la palestra e desiderano un corpo statuario. Di certo ogni allenamento corretto e bilanciato costituisce un passo in più verso l’acquisizione di una massa muscolare tonica e ben sviluppata, tuttavia non tutti sono a conoscenza dell’esistenza di piccoli accorgimenti che con poca fatica consentono di potenziare gli effetti della palestra, aiutando a sviluppare la massa muscolare.

Come aumentare la massa muscolare Read More

Dimagrire in Fretta

Quando iniziamo una dieta, ciò che vorremmo è dimagrire molto ed in poco tempo,ed esistono sicuramente
alcuni consigli per accelerare un po’ i tempi. Non possiamo tralasciare il fatto che qualsiasi sia il modo
in cui lo facciamo, dimagrire in fretta come possiamo leggere su iDiete.it, non fa di certo bene,come è vero che per una volta, soprattutto
in vista di qualche evento possiamo anche fare uno strappo alla regola ma senza esagerare,vediamo
come.Innanzitutto bisogna abituarsi a mangiare meno ma più volte al giorno, 5-6 mini pasti dove i
principali saranno il pranzo e la cena mentre gli altri avranno come protagonisti frutta e verdura! Read More

Ecco le action cameras performanti ed indossabili Midland!

Tutti gli appassionati degli sport outdoor, non possono non amare le action cam xtc performanti ed indossabili della Midland, per riprendere gli istanti più belli dei vostri sport preferiti.
Tre i modelli, più due versioni mimetic, estremamente facili da usare e da scegliere a seconda delle vostre esigenze e preferenze.
Tutte dotate di gradangolo 140°, che permette di riprendere tutto quello che l’occhio di uno sportivo può vedere, senza deformazioni, in Full HD il gradangolo è di 127° per avere un’inquadratura ancora più precisa.
Sono adatte a qualsiasi tipo di sport con i supporti compresi nella confezione (opzionalecon XTC 100/200, comprese nella confezione per XTC 300) e dotate di custodia antiurto resistente all’acqua ed alla polvere ( non compresa nell’HTC 100). Hanno un unico semplicissimo comando ON-OFF/RECORD, utilizzabile anche indossando dei guanti, i video, inoltre, vengono registrati direttamente su una micro SD memory card removibile fino a 32 GB.

  • XTC 100, con risoluzione 640×480, con memory card e batterie già cariche e pronte per l’uso, anche in versione Mimetic anche lei già pronta per l’uso.
  • XTC 200, compatta leggere e conveniente, con custodia waterproof e accessori per l’istallazione sulla moto e sul casco, perfetto rapporto tra qualità e convenienza, risoluzione 640×480;
  • XTC 300 la vera Full HD con risoluzione 1920×1080, per ottenere il massimo delle prestazioni ed adatta a qualsiasi sport, compresa di tutti gli accessori.
  • XTC 350 Mimetic Full HD dedicata a tutti gli appassionati di caccia pesca e soft air, dotata di tecnologia “Stealth”, per silenziare la telecamera, con risoluzione 1920×1080.

Il peso della XTC 100 è di 93 gr., le altre, invece pesano 110 gr.

Tutte le action camera sono compatibili con i sistemi operativi Win XP, SP2, Vista & 7, Mac OSX 10.4+

Queste telecamere sono indispensabili per riprendere e ricordare forti emozioni e condividerle con gli amici, per tutti gli appassionati di video veri e spontanei.

Cosa aspetti? Visita subito il sito web!

Pronostici Champions League 2012-2013

La coppa più importante e più ambita per le squadre di calcio è sicuramente la Champions League. Ogni anno in questa coppa Europea si scontrano alcuni dei club più forti del mondo. Le prime squadre nei campionati di calcio di ogni nazione si incontrano per una coppa ai massimi livelli calcistici.

Le partite sono man mano sempre più avvincenti e lo spazio per le scommesse sportive è sempre molto ampio. Chi segue da vicino e con continuità gli eventi conosce le squadre ed è in grado di formulare pronostici sui vari match.

In aiuto a chi volesse fare piccole scommesse (senza esagerare mi raccomando) ci sono numerosi siti, uno di questi è 5scommesse.it, un portale dedicato al mondo del betting ricco di consigli sempre aggiornati.

Con 5 scommesse puoi sempre avere dei pronostici aggiornati sugli incontri di Champions League, con la segnalazione delle migliori quote offerte dai vari bookmaker.

E se non vuoi andare ogni volta sul sito è attiva una ricca newsletter che recapita comodamente sulla tua email i pronostici dei principali eventi di calcio, tennis e altri sport.

Il sito inoltre presenta una ricca sezione con le recensioni e i feedback dei principali bookmaker, questo permette di valutarne le caratteristiche e decidere di scommettere su uno o su un’altro bookmaker, cercando le migliori condizioni tra bonus e quote offerte.

Insomma se stavi pensando di iniziare a fare qualche piccola puntata sulle partite della Champions League ora hai un ottimo aiuto, 5scommesse.it!

E ovviamente buona scommessa e soprattutto buona vincita!