Poltrona elettrica per persone con disabilità

Poltrone elettriche efficienti per Disabili: Caratteristiche Imprescindibili

Le poltrone elettriche per disabili possono essere, se ben selezionate in base alle caratteristiche imprescindibili che vedremo, un vero e proprio aiuto e toccasana per la salute fisica e mentale di anziani e disabili.

Oltre all’utilità infatti nell’aiutare le persone con leggera disabilità ad alzarsi in piedi in modo autonomo, hanno anche il vantaggio di far si che il peso, che di norma grava sulla schiena di chi si ritrova a dover stare sempre seduto, possa essere equamente distribuito lungo la colonna vertebrale, dando una intensa sensazione di riposo e migliorando la circolazione lungo tutto il corpo grazie all’innalzamento delle gambe tramite pediera regolabile. L’acquisto di una poltrona elettrica per disabili deve dunque richiedere una compera oculata in base alla seguenti caratteristiche imprescindibili

Il Motore delle poltrone elettriche

Il motore delle poltrone elettriche dovrà essere scelto in base al peso dell’utilizzatore; ne esistono con potenze molto elevate, quindi sarà sufficiente prestare attenzione ai propri bisogni. I motori possono essere uno o due. Il vantaggio del motore singolo è il prezzo finale contenuto, nel caso di doppio motore invece il vantaggio sta nel poter regolare separatamente schienale e pediera.

Le Dimensioni delle poltrone elettriche

Nella scelta delle dimensioni della poltrona elettrica va tenuto ben presente che la luce tra gli stipiti delle porte di casa un tempo poteva variare tra i 60 cm e gli 80 cm, mentre ad oggi con le nuove legislazioni lo spazio tra gli stipiti ha la misura standard di 75 centimetri. Nel caso quindi in cui si voglia utilizzare la poltrona elettrica per disabili in più stanze della casa della casa, consigliamo di valutare bene le dimensioni della poltrona.

Il Rivestimento

Caratteristica importante del rivestimento, è che sia sfoderabile, in questo modo potrà essere lavato ogni qualvolta lo si desideri. Un tessuto in ecopelle è consigliato in caso di incontinenza. Uno in microfibra permetterà una maggior traspirabilità nei periodi più caldi.

I Braccioli

Nel caso in cui l’utente utilizzi la poltrona per spostarsi su una carrozzina o al letto, consigliamo una versione con braccioli removibili in modo da agevolare il passaggio dall’una all’altro e viceversa.

Per ulteriori informazioni sui costi e spedizioni visita il sito www.poltroneitalia.net

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *